Fin dall’antichità l’Essere Umano ha creduto nell’esistenza di Leggi Universali che guidassero il suo destino.

Nella cultura dell’antica Grecia tre divinità chiamate “Moire”, che ritroviamo anche nella cultura dell’antica Roma come “Parche” che erano incaricate di filare le sorti del destino degli uomini.

Queste tre divinità erano le figlie di Zeus, padre di tutti gli Dei e di Temi, la Dea che generò le stagioni.

Le tre “Moire” o “Parche”, secondo la tradizione, aiutavano la Dea madre a mantenere il rispetto per l’ordine della Natura e della vita umana.
La leggenda racconta che abitassero nell’Olimpo in un palazzo di bronzo, sulle cui pareti incidevano i destini degli Uomini, e il cammino degli Astri.
Nessuno poteva cancellare ciò che esse avevano scritto e deciso, nemmeno il Supremo Zeus.

Questi 3 Esseri Superiori filavano la vita degli Esseri Umani:

Clotho” (che significa “io filo”) filava lo stame della vita;

Lachesis” (che significa “destino”) girava il fuso per torcere il filo decidendo le sorti della vita che stava filando, utilizzava uno stame bianco con fili d’oro per i giorni felici e uno nero per indicare i giorni di sventura;

Atropos” (che significa “inflessibile”) rappresentata con in mano delle forbici, aveva il compito di tagliare il filo determinando il momento irrevocabile della morte del mal capitato.
Proseguendo nella storia e nelle diverse culture l’Uomo ha continuato a credere nell’esistenza di certe forze o leggi che  determinassero gli eventi futuri degli Esseri Umani.
Queste Leggi si diffusero in Oriente divenendo quella che fu denominata poi come “Legge del Karma” e in Occidente come “Legge di Causa-Effetto o Regola Aurea”.

Le domande a cui tenteremo di rispondere a questo seminario sono:
Esiste realmente una Legge in grado di determinare e controllare il nostro destino?
Possiamo davvero comprendere il perché di certi eventi nella nostra vita?

Ma soprattutto possiamo comprendere questa Legge e magari utilizzarla per cambiare il nostro futuro in meglio?

La risposta è Si!

Cosa vi verrà insegnato: in questo seminario impareremo attraverso la Conoscenza e la Consapevolezza ad utilizzare pratiche e tecniche della Scienza dello Yoga, per scoprire e comprendere il nostro Destino.
Attraverso l’Unione o Yoga: Psiche, Corpo e Spirito si fondono nell’Uno, questa unità, determinerà una maggiore Consapevolezza che ci permetterà di gestire e controllare il Corpo Fisico e gli altri Corpi sottili e ad utilizzare l’ Energie che li alimentano per addentrarci in un intricato labirinto svelando i misteri del nostro Destino.

Il seminario si conclude con una tecnica regressiva guidata dall’insegnante allo scoperta delle nostre vite passate per comprendere e guarire la nostra vita attuale.
Durata del corso: un week end (Sabato dalle ore 09:30 alle 0re 18:30 e Domenica dalle 10:00 alle 18:30 circa)
Prerequisito: nessuno, anzi è consigliato per tutti. Per i minorenni, i genitori o tutori legali sono pregati di passare in Associazione per compilare il modulo d’iscrizione.

Prenotazione: obbligatoria, tutti i corsi sono a numero chiuso, pertanto siete pregati di prenotarvi entro 7 gg dalla data del corso e lasciare un acconto.

Se sei interessato prenotati all’evento e per tutte le informazioni su dove si terrà l’evento, orari e costi puoi contattarci al 3482469929 (Mirko Tavernese Istruttore Autorizzato di Pranic Healing ed Insegnate Yoga).